Atlantis rising iphone

Per la sua prima produzione spagnola, Netflix si tinge di rosa . Il prossimo venerdì 28 aprile la multinazionale americana farà conoscere ai suoi abbonati Las chicas del cable . E’ la storia di quattro ragazze della Madrid del 1928 che iniziano a lavorare come centraliniste . I personaggi di Blanca Suárez , Nadia de Santiago, Ana Fernández e Maggie Civantos rappresentano “ donne emancipate , che sanno il fatto loro “, spiega Teresa Fernández Valdés , produttrice di Bambú Producciones, la stessa di Velvet di cui Las chicas del cable sembra una versione “strong”.

Cinque serate di Black Out . Ma con le luci ben accese. Dall’11 al 15 marzo prossimi, Iris punterà riflettori sugli Anni Settanta e su quello che hanno rappresentato per il Paese. Proteste giovanili, amore libero, contestazioni e terrorismo: in occasione del quarantennale, la rete tematica Mediaset trasmetterà quindici film rappresentativi di quell’epoca, nel corso di una rassegna (intitolata Black Out, appunto) che racconterà gli ‘anni di piombo’ nei loro aspetti più rivoluzionari, violenti e contraddittori.


Davide Maggio sarà ospite di Storie Vere tutti i giorni, dal 6 al 10 febbraio 2017, in diretta da Sanremo, a partire dalle 10.

Digital Chocolate ha lanciato molti giochi Facebook negli ultimi mesi. Dopo NanoStar Siege ed Epic Fighters, ecco ora Ninjas Rising , perfetto mix tra gioco d’azione ed RPG, che ha già raccolto numerosi giocatori sul social network di Mark Zuckerberg.

Si tratta di un gioco sicuramente ben fatto , intrigante ed appassionante. La prima cosa da fare, prima di iniziare a divertirsi, è scegliere il nome e l’aspetto del proprio guerriero.
Continua a leggere: Ninjas Rising, il nuovo gioco di Digital Chocolate (…)

XHTML: È possibile utilizzare questi marcatori: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Contact Us

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Sed et quam est. Mauris faucibus tellus ac auctor posuere.